1-Ciao Mary, parlaci brevemente di te.
Per presentarmi non trovo parole migliori di quelle usate nella biografia del mio sito. Un po' la sintesi dellaphoca thumb l Fiume01 mia genesi “professionale”.
Sono nata ieri, in una mattina d’inverno che attende il sole e la primavera. E ho un’età unica ed indefinita, quella della donna che sa ciò che vuole.
Amo tutti le tonalità dell’arcobaleno, soprattutto quando si avvicinano alle passionali sfumature del fucsia. Che si intonano bene con i miei capelli color ciliegio.
Attrice hard che adora giocare con l’eros, modella per vanità e pinup per vocazione, mi esibisco in spettacoli erotici da sola o in coppia, calandosi ogni volta in un personaggio nuovo per inventare una serata ironica, sensuale, trasgressiva ma non volgare.

2-Come mai hai scelto questo lavoro, cosa ti ha spinto?
Ho intrapreso la strada dell'hard perché preferisco un eventuale rimorso ad un rimpianti. Anche se da quando ho cominciato è stato tutto un percorso in salita carico di novità, scoperte, divertimento e tantissime soddisfazioni. Poi.. mi piace fare sesso. Ed in questo modo riesco a vivere una molteplicità di situazioni molto interessanti. Fuori e dentro la sfera lavorativa.

3-Sei italiana (di dove) oppure straniera (di dove)?
Sono Italiana. Mediterranea. Vivo a Torino. E lavoro in trasferta, soprattutto nei paesi iberici. Talvolta a Roma e Milano. Artista girovaga, disponibile alle trasferte!

phoca thumb l CampoGrano024-Sei fidanzata, sposata e la tua famiglia conosce questa tua attività?
Sono felicemente sposata da molto tempo. E mio marito, Eric Capitano, condivide con me questa nuova avventura. È mio partner alle fiere internazionali per gli show live, coattore nelle scene hard dei film, fotografo, webmaster e talvolta manager personale. E mi lascia tutta la libertà di cui ho voglia e bisogno per gestire questo lavoro in autonomia. Cosa si può desiderare di più da una relazione?

5-Quanto riesci a guadagnare in un mese?
Non saprei quantificare le mie entrate in denaro. Il settore che ho scelto è molto altalenante, come n po' tutta l'economia in questi tempi. Varia con le stagioni, gli eventi, le occasioni che ci si crea personalmente e quelle in cui si viene coinvolti dagli altri. Maggio e giugno sonmichelle ferrari

rocco siffredi

roby bianchi

evilangelo stati dei mesi molto interessanti. Agosto professionalmente sonnacchioso.

6-La crisi economica si è fatta sentire anche per quanto riguarda la tua professione o non ha inciso?
Ho una anzianità di servizio molto bassa e non sono in grado di dire se prima fosse meglio o peggio. So che adesso è un periodo difficile per tutti. Di sicuro, però, per chi ci sa fare le possibilità ci sono!

7-Hai mai vissuto una storia con un tuo collega/utente?Se no, perchè?Se si, raccontaci.phoca thumb l MaryDream23
Una storia sentimentale, intendi? Preferisco chiamarli scambi di esperienze. Incontri che possono far affiorare particolari intese ed affinità, e che proseguono con una bella amicizia. È il caso di Rokko Parisi, Geri del Bello e Kevin Diamond in occasione del film per Rocco Siffredi. O di Dj Black e Fausto Moreno quando sono stata a Roma per i miei spettacoli di Erotic Burlesque.

8-Quale è la cosa che più ti piace quando fai uno spettacolo?
Mi piace moltissimo mettermi alla prova e scommettere su me stessa. Come l'adrenalina del gioco d'azzardo. La mia filosofia è di sperimentare nuove situazioni per capire se si adattano alle mie esigenze e gusti. Quando ballo... quando mi spoglio... mentre volteggio attorno al palo... di volta in volta sono il personaggio che ho deciso di interpretare nella mia coreografia. Nel mio primo spettacolo ho fatto una trasformazione da Jessica Rabbit a Betty Boop, fino a Marilyn Monroe e... Sabato 6 settembre sono insignita proprio come Miss Marilyn dal Premio Miss Venere Italiana di Paolo Love.

9-Quale è invece la cosa che meno gradisci?
Non ho piacere di trovarmi in situazioni che non posso controllare. Quando qualcuno vuole fare il prepotente, in qualsiasi ambito, mi infurio e so essere anche molto sferzante.

10-La cosa più strana che ti hanno chiesto di fare.
phoca thumb l MaryDream43Mmm... più che strana direi insolita. La prima volta che sono stata spettatrice di un'orgia dal vivo l'ho trovata strana. Quando ne sono stata protagonista io, è risultato tutto autoatico ed eccitante. Come se mi fossi trovata sempre in situazioni del genere.
Ma forse si. Quando mi trovavo al Salone Eros Porto 2014, in Portogallo, e mi hanno chiesto se ero un trans, considerata la compagnia che frequentavo... Gli ho fatto palpeggiare il seno. Tutto patrimonio personale.

11-Hai anche un'altra attività lavorativa?Spiegaci la tua risposta.
Svolgo tantissime altre attività. Ma se intendi un altro lavoro, sono una scrittrice. Ogni volta che ne trovo il tempo, mi dedico alla stesura del mio nuovo romanzo. Una storia erotica che penso e spero possa rivoluzionare il genere in Italia.

12-Quanti anni hai?Consiglieresti questa attività ad una ragazza della tua età?
Età anagrafica, fisica o mentale? Sono nata 35 anni fa, ma il mio corpo è dinamico e vitale come a 21 anni. La mia mente è oltre, riflessiva e pratica come se avessi vissuto le esperienze di un esploratore cinquantenne.
Quello che faccio mi infonde ogni giorno nuovo entusiasmo e dinamicità, riempie la vita di gioia, esperienze, divertimento, e tanti nuovi amici. Consiglierei questo percorso a tutti quelli che hanno voglia di mettersi in gioco e riscrivere le regole della propria esistenza.

13-Fai anche incontri dal vivo o solo virtuali?Come mai questa scelta?
Ogni volta che posso mi piace incontrare i miei amici virtuali e conoscerli di persona. Le fiere e gli spettacoli sono l'occasione ideale per questo genere di conoscenze. Ma se intendi incontri a pagamento, quello no. Mi piace definirmi un'artista, non una mercenaria dell'eros.

14-Quale è il tuo punto di forza?phoca thumb l Playa10
Credo che la mia forza sia nella testardaggine. Quando decido una cosa mi impegno con tutta me stessa e perseguo il mio obiettivo fino a quando non l'ho raggiunto. Mantengo l'impegno preso, dovesse anche costarmi il doppio delle forze e del tempo imaginato. Come per la pole dance.
Quando ho visto per la prima volta le mie amiche volteggiare attorno al palo, persavo fossero maghe o acrobati. Ed io non ne sarei mai stata capace. Invece...

15-Quale è il tuo punto debole?
Allo stesso modo peso che la testardaggine sia la mia debolezza. Assieme all'orgoglio. Perchè mi ostino a perseguire quello che mi sono prefissa di fare, e mi rifiuto di chiedere aiuto anche se mi trovo in difficoltà
16-Hai mai fatto video hard (se si quali sono quelli di cui sei orgogliosa) e, se no, ti piacerebbe farne alcuni?

Nasco come attrice hard. E mi piacciono tutte le scene a cui ho partecipato. Non accetto un'offerta senza prima valutare il prodotto che contribuisco a realizzare. Ed anche se la mia scena preferita è quella che ancora non ho girato, ho un debole per "L'amica del cantante trova un cazzo esorbitante" girato con Capitano Eric per la SpicyLab Production, presto disponibile in dvd nei migliori sexy shop. HO girato anche per Pocco Siffredi Production, Atv Entertainment, michelleferrari.tv e sto valutando nuove collaborazioni.

17-Sei eterossessuale, bisex o omosessuale?
Sono prevalentemente attratta da partner dell'altro sesso ma mi sento bisessuale. Mi piace sperimentare situazioni e posizioni nuove con entrambi i sessi, anche assieme. Se sono in grado di provare piacere sia con gli uomini che con le donne, qual è la ragione per privarmi di una parte di questo godimento?

18-Hai mai provato il sadomaso?
Si, ho provato anche esperienze sadomaso. Come Mistress, con sedute di Trampling, Tickling e umiliazione verbale. Ho girato scene fetish per Umiliazioni Italiane assieme a Scarlet de Lis. Ed ho sperimentato sul mio corpo pratiche di bondage e fustigazioni. La curiosità mi ha fatto phoca thumb l Trilly01trovare eccitante l'idea di trovarmi assieme a tanta gente in una stanza piccola e buia a svolgere attività da adepti. La pratica è tutta da collaudare!

19-Quale è il la tipologia di persona che preferisci di gran lunga per interagire con te?
Mi piace frequentare e confrontarmi con persone schiette e sincere. Sono un libro aperto per chi mi conosce e mi vuole bene e non mi piacciono le ipocrisie. Dico sempre quello che penso. Ed anche se la mia schiettezza potrebbe creare disagio a qualcuno, non comincerò adesso ad essere bugiarda come un Giano bifronte solo per piacere a qualcuno.

20-Cosa non gradisci invece?
Non mi piace il falso moralismo. Chi avvolge con un velo di ipocrisia il mondo di cui ora faccio orgogliosamente parte. Come se attori porno, artisti erotici, camgirl ed altri colleghi fossero la feccia dell'umanità, persone meschine ed amorali che vendono il loro corpo perché hanno perso il senso della vita o si sono lasciati accecare dal guadagno facile.
In questo settore ho conosciuto tanti generi di persone. Uomini e donne sensibili ed appassionati. Sinceri e leali. Persone con famiglie e figli o gente sola che ancora non ha trovato l'altra parte della propria mela. Il marcio c'è, come ovunque. Perchè generalizzare ed etichettare?

21-La tua posizione sessuale preferita?
A parte l'Anal? Mi piace stare carponi, con le gambe divaricate, le spalle alte e la schiena inarcata fin quasi a toccare il materasso. I capezzoli che sfiorano le lenzuola di raso mentre il mio partner mi possiede da tergo. Con colpi decisi e profondi... Ma mi piacciono anche tante altre posizioni!

22-Quali sono le cose che cambieresti nella tua vita?
Non cambierei assolutamente nulla di quello che sono, perchè mi piace ogni cosa che faccio. Ma neanche di quella che sono stata. Perchè qualsiasi cosa, fatta diversamente, mi avrebbe portata ad essere diversa dalla Mary Rider di oggi.

23-Come ti vedi tra 20 anni?
Mi immagino esattamente come sono adesso. Con lo stesso entusiasmo e la voglia di sperimentare. Forse con qualche avventura in più da raccontare. Ma sono così tante le cose da fare che non basterebbero mille vite, ed io ho troppa voglia di sperimentare e oltrepassare nuovi
orizzonti.

24-Quale è il tuo sogno nel cassetto?
Ho il sogno di una rider. Viaggiare a cavallo della mia moto. L'ho fatto qualche anno fa ed ho intenzione di ricominciare, impegni permettendo. È fantastico partire senza una meta né un programma di viaggio, avendo come unica guida il desiderio di avventura. Il mio sogno è di attraversare la vecchia Route 66, da Boston a Los Angeles. E magari girare qualche scena lì. Il mondo del porno Usa è una realtà che mi incuriosisce molto.

25-Questo lavoro ti piace davvero e lo fai solo per denaro?
Ho scelto questo percorso ad una età in cui qualcuno penserebbe di smettere e sono entusiasta della mia vita da attrice porno, artista erotica e modella hard. Non lo faccio soltanto per i soldi. Quelli passano come tutto il resto. Il divertimento, l'eccitazione e la gioia di questo lavoro sono sensazioni che si rinnovano ad ogni esperienza e mi traboccano dall'anima.

26-Consiglieresti a tua figlia/figlio questa attività?
Consigliarlo a una figlia, o ad un figlio? E perché no? È un lavoro come tutti gli altri. Avrebbe soltanto bisogno di una seria regolamentazione legislativa, sia dal punto di vista dei controlli sanitari che della gestione fiscale e professionale. Come per qualsiasi altro mestiere. Per evitare sfruttamento, truffe e costrizioni. Ma l'Italia non sarà mai pronta per questo.

27-Ti sei mai innamorata di una persona nel tuo stesso ambito lavorativo?
Oh si, sono follemente innamorata... di Mary Rider! Amo l'erotismo e la sensualità che infondo nei miei spettacoli, adoro il burlesque che giustifica le mie smorfiette e la pole dance che rende elastico il mio corpo. Mi conquistano le fiere erotiche che mi fanno entrare in contatto con nuove e vecchie conoscenze e... Ehm, volevi intendere altro? Si... sono innamorata del mio compagno di vita e di avventura: Capitano Eric!

28-Ci dici tre tuoi difetti e tre tuoi pregi?
Sono permalosa, orgogliosa e testarda. Guai a contraddirmi quando penso di avere ragione!
Ma sono anche dolce e altruista, soprattutto con le persone che amo. E mi piace fare sesso!!!!!

Questo sito utilizza i cookie di terze parti. Utilizzando questo sito acconsenti al loro utilizzo.

Autorizzo
See details