Domenica d'agosto... che caldo fa...

E meno male! Mi godo questi ulPlaya29timi roventi raggi di sole.

In spiaggia con le gocce di mare salato che mi imperlano la pelle, miste di salsedine.

In giardino, mentre accarezzo le foglie riarse eppur verdeggianti

Sulla moto, con il veto che mi accerezza i capelli

E sul set di SpicyLab, sempre in prima linea davanti e dietro la videocamera per preparare tutte le novità di una nuova rovente stagione, quano avremo tutti bisogno del caldo piccante del peperoncino speziato del porno made in Italy per scaldarci.

 

Cosa bolle nel calderone?

Intanto è partita la collaborazione co LiveSofia.com. Quattro appuntamenti mensili con le dirette streaming sul canale più seguito d'Italia oltre che su www.spicylab.or e www.maryrider.com

 

A settembre Mary Rider e Capitano Eric saranno nuovamente ospiti del BergamoSex assieme allo stand del New Perroquet assieme anche a Deborah Sorrentino ed Amira Haye

 

Ottobre sarà il tripudio dell'autunno, con il team di SpicyLab confermato special guest al SEB 2016 a Barcellona assieme a vecchie e nuove leve dell nostra piccola ed ambiziosa realtà 100% italiana.

 

 

SpicyLabDipreChicoMendez26Andrea Diprè di passaggio a Torino. Non ci vedevamo dalla fiera ErosPorto, a marzo, e volevo fargli un'intervista. Così ho afferrato al volo il suo cazzo.... pardon, ho preso al volo l'occasione, e ci siamo dati appuntamento al parco Chico Mendez a Torino, perchè so che gli piace chiacchierare all'aria aperta. HO portato con me anche due amiche, Luna Dark e Dana Santo, perchè è più divertente "passeggiare" in compagnia. 

Lui era in partenza per cap d'Adge con Max Felicitas, per poi tornare a Barcellona nella patria della libertà senza inibizioni. Ma Andrea sa che come sono una maga a fare le interviste, e una chia...chierata con me proprio non poteva lasciarsela sfuggire.

 

Pomeriggio infuocato. Anziani seduti ai tavolini del bar del parco a sorseggiate una bibita ghiacciata. Una coppia a passeggio. Un uomo accompagna il suo cane. Io, Luna e Dana sculettiamo sollevando la gonna. Diprè è di cattivo umore, quasi a lutto. Ha appreso che hanno chiuso e censurato il suo profilo Istagram. Quello con 208.000 follower aperto agli esordi della sua carriera da critico d'arte moderna. 

 

Così abbiamo pubblicamente manifestato contro la censura, il bigottismo e l'invidia, a sostegno della libertà di espressione e di una maggiore tolleranza nei confronti di comportamenti innocenti che danno gioia a chi li compie e non fanno del male a nessuno. Anzi, fanno tanto bene! Parola di Diprè, rapito nel turbine delle emozioni che gli abbiamo provocato, tra chiacchierata dissuasiva, sega con annesso stritolamento di testicoli, tramppling sull'erba (con e senza tacchi) e blowjob a tre con annesso cumshot di gruppo. 

 

 

CLICCA QUI E GUARDA TUTTO IL VIDEO GRATUITAMENTE

 

Perchè Andrea Diprè NON E' UN PORNOATTORE, è solo un uomo che ha capito il gusto della vita ed ha voglia di goderne ogni attimo con intensità. Ma soprattutto in sicurezza (è stato a Torino per ripetere, con cadenza mensile, il full test che effettuano tutti i professionisti dell'adult entertainment). 

 

Cumshot, stretta di mano, e la promessa di rivederci a settembre con un pò più di preavviso per fargli la festa. Ma meglio non programmare troppo. L'agenda degli impegni è il primo nemico della libertà!

 

Valencia1

Quando si parla di divertimento, erotismo e piacere della vita la Spagna piace e conquista con il gusto e la "normalità" con cui tutti i modi di comportamento sono accolti e tollerati nella quotidianità.

 

Parlando del nostro settore

A cominciare dall'abbigliamento: mi riferisco al sesso ed al modo in cui è goduto dalla popolazione di tutte le età e livelli sociali.

nessuno ti verrà a fare osservazioni di oltragio al pudore se vai in giro mezza svestita o se appositamente tiri fuori un capezzolo..... Così ne ho approfittato. Date uno sguardo sul mio profilo twitter https://twitter.com/MaryTheRider per vedere tutti gli scatti di public al polo oceanografico, nel parco della Turìa o sulla ruota panoramica!

 

Vogliamo parlare del naturismo?

Valencia2

Le spiagge nudiste, diffusissime, sono limitrofe a quelle "normali". Niente barricate, protezioni, campanelli d'allarme o controlori pronti a far multe se ci si scopre un pò di più. Uomini e donne, anziani e bambini vivono la nudità in modo naturale, senza imbarazzi. C'è anche l'ora X, non facciamo gli ipocriti. Quando è finita la calura i si ritrova dietro le dune e chi si è visto si è visto. Peccato che io quel giorno sia dovuta andar via un pò prima: c'era un neretto niente male, alto due metri e con l'uccello che gli scendeva oscillava invitante tra le gambe che aspettava solo di essere invitato! Una doppietta con lui e il capitano non avrebbe fatto la storia del porno ma di sicuro la gioia della Rider!

 

E la prostituzione?

Per strada non c'è. In Spagna è legale. Controllata. Regolata e tassata. C'è anche, unico a Valencia nel genere, un luogo di incontro dedicato alle donne, dove i performer sono maschietti. 

Club Privè

Non sono Club. Solo locali aperti ai maggiori di 18 anni, dove è possibile entrare senza iscriversi ad alcuna associazione, club, partito, gruppo o coalizione. Basta rispettare il gioco delle parti!

Livin' la vida loca.... Io e Capitano Eric abbiamo fatto la nostra vacanza - lavoro lunga 10 giorni a Valencia. 

Rinfrescato lo Spagnolo.

Gustato la libertà del nostro esibizionismo.

Assaggiato un pò di maschietti spagnoli per prepararci al grande ritorno...

 

LiveMaryE' la febbre del sabato sera che ti assale anche durante la settimana. L'ho provata per la prima volta quando, ancora sonosciuta ed agli esordi, mi hanno scaraventata senza preavviso sul palco di una fiera erotica internazionale e mi hanno detto "fammi vedere di che pasta sei fatta". Ed o ho improvvisato, mescolando le poche nozioni di pole dance con la mia faccia tosta, inesperienza e curiosità, movimenti goffi ed imbarazzati e la voglia di sperimentare e divertirmi.

 

Il risultato è Mary Rider oggi, dopo due anni e quattro mesi.

 

Non c'è trucco e non c'è inganno. Nel prono si fa sesso per davvero.

Me lo chiedono in tanti ed è proprio così. Niente effetti speciali. Soltanto persone più o meno comuni che si trasformano in personaggi davantii alla videocamera ed approfittano dell'innato esibizionismo per performance sessuali registrate.

 

Detta così, piaerebbe a tutti. O almeno ai tantissimi che mi scrivono dichiarando di essere dei misconosciuti eredi di Rocco Siffredi pronti a spaccarmi in due dal piacere. 

La maggior parte sono dei performer dalle potenzialità incommensurabili che si bloccano al primo ciack. 

 

Non è una colpa o un sinonimo di impotenza. Solo la naturalità dell'essere umano abituato a copulare in privato. I pornoattori sono l'eccezione alla regola. E non sono in tanti. Sia uomini che donne.

 

C'è chi lo fa per vocazione e chi per conenienza, e la differenza si vede dagli occhi.

Il numero dei perfomer capaci si riduce se si passa dalla registrazione allo spettacolo live. Sul palco non c'è la pausa o l'aiutino. Come alla prima teatrale, se l'attore ha dimenticato la sua parte non ha una seconda occasione in serata per farsi perdonare. 

Parte la musica. Il pubblico applaude e attende. Tu devi essere pronto, in tiro e con il sorriso stampato sul volto, e non desideri altri che mandare tutti in visibilio con i tuo show. Alle fiere internazionali dove il sesso è davvero autentico.

 

Poi ci sono gli streaming. Le dirette live fatte di chiacchierate e varie forme di erotismo. ho cominciato a farle per Michelle Ferrari. Continuo per le e SpicyLab, ed anche per questo mio rinnovato sito web. Talvolta mi dedico alle chat private. E tra qualche giorno sarà attiva tutta una pagina di offerte per prenotare la performance che preferisci. Conoscermi di persona e trasformarmi nel tuo giocattolo erotico preferito. Unico, Escusivo. Come tu lo vuoi.

 

Seguimi su http://www.maryrider.mondocamgirls.com/ per scoprire quando sono online oppure contattami su skype all'account MARYTHERIDER  e scegli il divertimento che fa per te.

 

Questo sito utilizza i cookie di terze parti. Utilizzando questo sito acconsenti al loro utilizzo.

Autorizzo
See details